Il Brasile ieri e oggi: diritti e memoria tra due secoli

Progetto sostenuto con i fondi 8×1000 della Tavola Valdese.

In collaborazione con la Fondazione Lelio e Lisli Basso

In linea con il suo costante supporto alla Fondazione Basso nel costruire la memoria storica delle lotte per la tutela del diritto dei popoli e nel dare una chiave di lettura dell’attualità con gli occhi di chi si è speso per l’affermazione dei diritti nel mondo, l’Associazione Amici ha promosso il progetto Il Brasile ieri e oggi: diritti e memoria tra due secoli, un lavoro durato quattordici mesi e concluso a marzo 2024.

Oggi, grazie alle attività di valorizzazione della Fondazione, è finalmente consultabile una ricca e originale documentazione di scritti valori e volti che hanno subito e combattuto la negazione della democrazia, le diseguaglianze e le discriminazioni proprie del regime dittatoriale brasiliano degli anni ’70. I fondi di cui parliamo, Fondo Tullo Vigevani e Fondo padre Giulio Vicini, raccolgono testimonianze privilegiate di attivisti brasiliani di quegli anni e delle stesse vittime delle violazioni: pongono in primo piano il valore umano della persona e offrono al pubblico il peculiare punto di vista di perseguitati e di esiliati sugli accadimenti di quegli anni.

Il Fondo Tullo Vigevani, con documenti che vanno dal 1965 al 2022, permette di ricostruire aspetti della storia sociale, politica e culturale del Brasile degli anni ’70-’90. Il fondo è stato ordinato anche grazie alla partecipazione dello stesso Tullo e riflette la sua attività politica e professionale per la difesa dei diritti umani in Brasile durante e dopo la dittatura; molte carte si collegano all’attività della Fondazione internazionale Lelio Basso per il diritto e la liberazione dei popoli.

Il Fondo padre Giulio Vicini, relativo agli anni 1971-1974, è composto da un’ampia corrispondenza e da carte prodotte o raccolte durante il periodo della prigionia.

Tre conferenze organizzate presso la Fondazione, per oltre cento partecipanti, e una video-intervista a Tullo Vigevani, sempre visionabile, hanno promosso la riflessione sui temi della democrazia e del diritto.

1-II-2024: “Il Brasile ieri e oggi: diritti e memoria tra due secoli”

29-II-2024: “Brasile: ingiustizie sociali e democrazia”

11-III-2024: “I percorsi della solidarietà internazionale”

 

logo_tavolavaldese

 

""